Monday, December 13, 2010

Corso di pittura on line, Piazza innevata (piazza del Popolo di Faenza - Ra - Italy) con Silvano Drei

http://www.silvanodrei.it/ - Piazza innevata (Piazza del Popolo di Faenza)

La natura realizza le proprie opere. Noi apprendiamo molte cose da lei e usando la nostra soggettiva interpretazione e il nostro sentimento, cerchiamo di imitarla. E stato proprio un attimo fuggente perché dopo questo eccezionale evento, dipinto per loccasione, tutto é mutato repentinamente e la bella piazza del Popolo di Faenza (particolarmente accogliente con gli edifici medioevali del "Palazzo del Podestà" e del "Palazzo del Municipio) é ritornata come prima, preparandosi per il suo vivere quotidiano. Ma gli artisti, in particolare i paesaggisti, sono dei "cacciatori di immagini" che devono trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Mentre la piazza era fredda e deserta, la neve continuava a cadere lenta ma copiosa sfumando i colori della scena. Solo più tardi, due "giovincelli", presero a fare a palate. Da sotto il porticato pareva di sentire il lamento di un violino provenire da una abitazione. Per questa ragione il video é musicato con la dolce e melodica "Romanza" di Beethoven.

La tavolozza di colori freddi è composta da blu cobalto, blu oltremare, tinta neutra, verde ftalo e introduce pure un pigmento caldo come il rosso veneziano, questultimo, per creare latmosfera centrale del cielo.

Neve (Umberto Saba)

Neve che turbini in alto e avvolgi

le cose di un tacito manto.

Neve che cadi dallalto e noi copri

coprici ancora, allinfinito; imbianca

la città con le case, con le chiese,

il porto con le navi,

le distese dei prati